Nuotare: ecco perchè dovresti farlo.

Nuotare!! Che relax!Nuotare1

Arriva la bella stagione e il caldo. Si ha più voglia di andare verso il mare per prendere un pò si sole e nuotare un pò.

In città inizia ad esserci troppo caldo per una corsa o una lunga camminata. Allora perchè non andare in piscina e rinfrescarsi con una bella nuotata e intanto tenersi in forma?

Ma perchè aspettare che venga il caldo? Il nuoto dovrebbe essere un’attività da praticare durante tutto l’anno.

Vuoi sapere il perchè?

Nuotare è definito lo sport completo. Infatti prevede il coinvolgimento di tutti i muscoli, da quelli delle gambe a quelle della braccia, dalle spalle a alla schiena e agli addominali.

Vi è richiesta una certa coordinazione, sia per poter muoversi contrastando l’attrito dell’acqua, sia per poter rimanere in superficie.

Il movimento tipico del nuoto si caratterizza da una distensione di tutto il corpo e ciò comporta un “allungamento” di tutti i muscoli. Proprio per questo si ritiene fondamentale alternare il nuoto a sport che prevedono contrazioni muscolari o shock alle articolazioni (come la corsa o il calcio).

La muscolatura si sviluppa in modo omogeneo e armonioso. Molti sport invece prevedono lo sviluppo di un  arto in particolare (ad es. il tennis che sviluppa più un braccio piuttosto che l’altro).

La muscolatura non viene sviluppata da forti contrazioni muscolari o da uno spostamento di pesi eccessivi ma dal superamento dell’acqua. Quindi uno sforzo “dolce” e benefico.

allenamento1

Col nuoto va regolata anche la respirazione. Ciò prevede un allargamento dei polmoni e quindi un maggior afflusso di sangue. Questo migliora il sistema cardiocircolatorio che comporta un abbassamento degli zuccheri e del colesterolo nel sangue.

Il coinvolgimento di tutti i muscoli, dell’apparato cardio-respiratorio permette di bruciare molte calorie.

Col nuoto si migliorano tutti gli aspetti del nostro corpo: la respirazione, la muscolatura e le articolazioni. L’unico sport che migliora la struttura e non provoca danni alle nostre articolazioni.

Per questo in casi di artriti o per fisioterapia è sempre consigliata la ginnastica in acqua.

Pensa che il nuoto è consigliato anche per le donne incinta e per i bambini di pochissimi mesi.

bambini

Quindi indossa un costume, prendi la cuffietta e vai subito nella piscina più vicina a casa tua.

Se questo articolo ti è piaciuto e l’hai trovato utile metti un Like e/o Condividi.

Counseling filosofico. La soluzione attraverso la filosofia.

Counseling filosofico è il farsi strada tra le proprie idee attraverso la filosofia.

Ma seguimi che ti spiego meglio.

cunseling2

Per filosofia si intende l’attività che interpreta e definisce i modi del pensare, del conoscere e dell’agire umano. La filosofia è la ricerca e la tendenza alla conoscenza. Socrate, considerato il filosofo per eccellenza, sapeva di non sapere e quindi si spingeva ad una ricerca continua. Un’indagine continua per conoscere le questioni umane.

Platone addirittura considerava la filosofia la scienza superiore, capace di trovare il senso delle altre scienze.

Quindi “fare” filosofia  vuol dire immergersi nel profondo dell’animo umano.

Quindi il counselig filosofico vuole utilizzare la filosofia come metodo, come ricerca, per indirizzare il pensiero umano, per chiarirne gli aspetti più reconditi attraverso un rapporto interpersonale.

Il filosofo quindi cerca di trascendere  superando la normale dimensione quotidiana del pensiero.

Il counselor filosofico cerca di condurre il consultante al superamento del pensiero più superficiale per andare oltre, per vedere la realtà come essa è per rispondere a domande tipiche dell’esistenza.

Il rapporto tra il counselor e il consultante è fondamentale perchè è proprio all’interno di questo rapporto che si instaura il dialogo filosofico.

Il metodo per proseguire il dialogo è prettamente filosofico da quello dialettico, al fenomenologico o ermeneutico o socratico ecc ecc. Ciò in base alle caratteristiche  dei due partecipanti al percorso.

Questi metodi se noti, non insegnano e non spiegano ma ricercano. Ricercano tra i tuoi pensieri per farti apparire il mondo così com’è, per arrivare ad un punto ben preciso dei tuoi pensieri e della tua vita.

Si intraprende un percorso di counseling filosofico davanti a disagi non dovuti a patologie, ma per superare irrigidimenti mentali per aprirti a nuove visioni.

Non è un percorso alternativo alla psicologia, ma si stanno trovando fantastici punti di sinergia efficaci.

Care    counseling-psi

Se questo articolo ti è piaciuto o pensi sia sto utile metti un Like e condividi.